La penna degli Altri 11/02/2019 - 08:00

Zaniolo a tutto campo: la nuova ItalRoma cala il suo jolly per andare in Porto

Domani contro il Porto sarà la sua sesta presenza in Champions League, ma con ben altra consapevolezza rispetto alle prime partite. La Roma punta forte su Nicolò Zaniolo. All'Olimpico atteso anche il c.t. Mancini, che ha tutti i motivi per guardare con occhi diversi questa partita. Nella squadra giallorossa potrebbero essere in campo ben 7 italiani. Una rarità che non può non far piacere al commissario tecnico azzurro, che in un solo sguardo avrà forse Mirante, Florenzi, Cristante, De Rossi, Pellegrini, El Shaarawy ed appunto Zaniolo.

Abbondanza resa possibile anche dall’exploit del giovane ex-Inter: ha cominciato come mezzala nel 4-3-3, poi è esploso come trequartista nel 4-2-3-1 e si è esibito con buoni risultati anche come esterno d’attacco, ruolo in cui Di Francesco potrebbe confermarlo anche domani.

Sullo sfondo del calcio giocato, c’è la questione del rinnovo. Non è un mistero che il ragazzo è appetito da tante big europee (Juventus, Chelsea e Real Madrid su tutte), ma ogni cosa lascia pensare che a giugno arriverà il sospirato rinnovo con la Roma, che lo legherà fino al 2024, ad un ingaggio ancora da decidere

(gasport)