Massimo Ascolto 10/01/2018 - 21:18

PUGLIESE: "Di Francesco non si nasconde" - VESPA: "Roma non adatta al 4-3-3, qualche errore del tecnico c'è stato"

Campionato fermo, giocatori in giro per il mondo e dirigenti che si riuniscono a Londra. Dove Federico Nisii si augura che "da in giù, si deve capire che il problema è nelle dinamiche, che in un determinato momento ciò che funzionava smette di funzionare". 

Dopo le parole di , l'attenzione è nuovamente rivolta ai problemi di modulo della Roma e al momento negativo dei giallorossi: "A me preoccupa quando , persona a cui voglio bene, dice che deve ritrovare il bandolo della matassa. Ma dove lo ritrova, alle Maldive? Che facciamo adesso, ricominciamo tutto da capo?", dice Piero Torri. Secondo Ilario Di Giovambattista, invece, "se continua ad insistere con il senza trovare una sistemazione corretta a Schick si mette il cappio sul collo da solo".

______

Questo e tanto altro in "Massimo Ascolto", rubrica de LAROMA24.IT, curata dalla redazione. Una passeggiata tra i più importanti programmi radiofonici della Capitale. Buona lettura.

______

  • Mercato? Fino ad una settimana fa non mi sarei aspettato niente di diverso da oggi, ma le parole di mi fanno pensare già ad un'operazione in uscita, così mi sembra. Dobbiamo ragionare con l'ottica di un giocatore in uscita e uno in entrata perché numericamente la Roma è completa. Rinnovo ? Avrebbe tante richieste, ma credo che alla fine rimarrà, anche se il rinnovo non sarà una passeggiata (GIANLUCA PIACENTINITele Radio Stereo, 92.7)
  • è sempre stato molto trasparente e oggi non si è nascosto. Il fatto che lui probabilmente abbia perso qualcosa per strada e lo ammetta è un esempio di grande umiltà. A Londra si parlerà anche della personalità dei giocatori, su chi è e chi non è da Roma (ANDREA PUGLIESE, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • C'è da chiedersi se la Roma abbia la forza di rialzarsi. Per le ultime 5 partite li vado a prendere a pedate da qui alle Maldive... (MAX LEGGERICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • è un buon allenatore, ha portato delle idee, anche se ha perso delle risorse nell'inserire Schick: credo debba ripartire dai punti fermi, che sono , e (GIUSEPPE GIANNINICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • La Roma non è fatta per il : le c***ate le ha fatte anche (FEDERICO VESPACentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • E' chiaro che la Roma negli ultimi appuntamenti ha fallito, sinceramente anche prima pensavo che non fosse in lotta per lo Scudetto. Negli scontri diretti i giallorossi non hanno portato a casa neanche un punto, penso alle partite contro e , anche se le sconfitte sono arrivate in modo diverso: con l' la Roma non meritava la sconfitta, contro il sì. Una possibile cessione di ? Nonostante la flessione, io non lo cederei (FABIO PETRUZZICentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • Se la Roma non vuole perdere Lorenzo Pellegrini deve farlo giocare: ci sono squadre che pagherebbero la clausola. E' ormai evidente che non può giocare mezzala nel (FRANCESCO ODDO CASANOCentro Suono Sport, 101.5, 1927 – La storia continua…)
  • ? Secondo me fa sempre la sua partita, contro l'Atalanta, ad esempio, ha giocato bene. Pellegrini diventerà uno dei centrocampisti più forti. Per me, con questi uomini la Roma potrebbe giocare con il trequartista, ad esempio nel 4-3-1-2 (ANGELO Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Servirebbe una figura a Trigoria che incarni la rabbia e la sofferenza dei tifosi, qualcuno che faccia capire che questi crolli sono insopportabili. E purtroppo il messaggio non arriva, i giocatori non sembrano segnati... Parlando di allenatori, Mourinho è uno che ti sta sempre addosso.  è un bravo ragazzo ma non ha questo tratto carismatico. Spero che si convinca di una cosa: non sono gli schemi a fare i calciatori, ma il contrario (GIANCARLO DOTTOTele Radio Stereo, 92.7)

_ _ _

  • Mi preoccupa quando , persona a cui voglio bene, dice che deve ritrovare il bandolo della matassa. Ma dove lo ritrova, alle Maldive? Che facciamo adesso, ricominciamo tutto da capo? assente al summit di Londra? Non sono così stupito o critico nei confronti di questa assenza. Se dovesse succedere anche il prossimo anno, mi infastidirebbe (PIERO TORRITele Radio Stereo, 92.7)
  • Senza dare troppe colpe al ragazzo, non è un caso che i problemi della Roma siano iniziati con il rientro di Schick. È chiaro che un giocatore come lui non deve essere un problema, peró è altrettanto vero che si è un po' incartato proprio sul suo utilizzo (ALESSIO NARDOTele Radio Stereo, 92.7)
  • La Roma gioca sotto ritmo, non è un problema di modulo, non cambia la coesistenza di Schick con nemmeno nel . ha fatto il massimo di quello che poteva con il materiale che aveva, il problema forse è proprio il materiale (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Ma perché prima di chiederci se sia diventato un punto interrogativo non ci chiediamo se il punto interrogativo sia da mettere su e Monchi che sono i primi colpevoli di questa situazione incresciosa? (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Le responsabilità sono di tutti, ma io non capisco come mai questa squadra un mese e mezzo fa era candidata allo scudetto e poi improvvisamente è andata in crisi. Non dico che è colpa di , ma nemmeno che lui sia immune da colpe perché tutti sono responsabili (LUIGI FERRAJOLO, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Se continua ad insistere con il senza trovare una sistemazione corretta a Schick si mette il cappio sul collo da solo. La società ha fatto un investimento su un giocatore che non puó essere dissipato da un allenatore (ILARIO DI GIOVAMBATTISTA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Lo Sport)
  • Solo può dare una svolta al suo ruolo, la società mi sembra lo consideri un soprammobile (ANTONIO FELICI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)
  • non è stato invitato a Londra e quindi è giusto che non ci sia andato, ma spero che il suo ruolo non diventi quello di dirigente accompagnatore, lui merita molto di più. Monchi non si aspettava di avere un ruolo così ampio, il problema di Monchi per me è questo, non i soldi. Purtroppo a Trigoria non ci sono figure in grado di aiutare il diesse spagnolo. I nomi che stanno uscendo adesso sul mercato non mi sembrano nomi alla Monchi, mi sembra più calciatori alla Baldini (FRANCESCO BALZANI, Centro Suono Sport, 101.5, Te la do io Tokyo)

_ _ _

  • Schick non può fare l’esterno, è una punta, si diceva da subito. Schick è una punta e deve giocare da prima punta ma questo lo sapeva anche quando il giocatore è stato preso (FERNANDO ORSIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Per quello che so, Schick soffre l'ansia da prestazione per essere stato il più pagato e per l'attesa che c'era anche da parte nostra (UBALDO RIGHETTI, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • Dopo la qualificazione agli ottavi di League e la vittoria nel derby non ho idea di cosa sia successo alla Roma, ma accollare tutte le colpe di questa situazione al rendimento sotto le aspettative di Schick mi sembra eccessivo. Schick può essere una delle concause ma dire che la Roma è nella situazione attuale a causa sua è un’esagerazione (ROBERTO PRUZZORadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • Schick è un giocatore importante, ma è un giocatore futuribile, attualmente non è pronto per fare la differenza nella Roma. Ma qualcuno lo vede o no che non si regge più in piedi? (FURIO FOCOLARIRadio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • La riunione a Londra? Va tutto benissimo, le tematiche che saranno trattate sono tutte interessanti e degne di attenzione, ma sono tutte piccole parti di un grande problema. Alla Roma, da in giù, si deve capire che il problema è nelle dinamiche, che in un determinato momento ciò che funzionava smette di funzionare. E bisogna cercare di comprendere cosa diamine succede (FEDERICO NISII, Tele Radio Stereo, 92.7)
  • va trattato come il più bravo della rosa. prende 5 milioni perché ne dovrebbe prendere 3 se è il più bravo? L’accordo si troverà (ROBERTO RENGA, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • e Schick non possono giocare insieme, il mercato è stato sbagliato. La Roma dovrebbe prendere Tare a peso d’oro perché alla Lazio sta facendo grandi cose (FRANCO MELLI, Radio Radio, 104.5, Radio Radio Mattino Sport e News)
  • non arriverà mai alle cifre delle stelle, anche per ruolo. era il perno della squadra a centrocampo, un fuoriclasse. 3° posto? Sì ma non vorrei sentire dichiarazioni a fine stagione come “abbiamo centrato l’obiettivo”, “abbiamo fatto il nostro” perché sarebbe il minimo arrivare terzi o quarti (ALESSANDRO AUSTINI, Tele Radio Stereo, 92.7)